Pages

sabato 2 aprile 2011

PDF: firmare un documento "al volo"

Nell'App Store si trovano programmi interessanti e che possono migliorare il nostro flusso di lavoro; fra questi vi sono i lettori di file PDF che consentono la firma dei documenti sui nostri dispositivi touch.

Infatti, grazie al touchscreen, non soltanto è possibile interagire con il dispositivo mediante le dita, ma anche con penne apposite dotate di pennino capacitivo, come la Toshiba Tablet Pen.

Una famosa App, Penultimate, consente infatti di prendere appunti sul nostro iPad mediante una penna capacitiva, sfruttando la possibilità di scrivere sul nostro tablet.

Tornando ai file in PDF, vediamo che nell'App Store vi è una generosa offerta di software che consentono visualizzazione e firma dei documenti: vediamone alcuni insieme.

Il primo posto va a PDF Expert By Readdle il quale, nella miriade di funzioni, consente di apporre la propria firma ai documenti, riempire i form, evidenziare frasi e immettere note, connettersi a Dropbox e molto altro ancora.

Al seguito Sign-N-Send di di Kishore Tipirneni, disponibile in versione free ed a pagamento, che consente firma, conversione in formato MS Office, connessione a Dropbox e stampa del documento.

Ancora, curata e raffinata nell'interfaccia, si segnala Sign It! di Crowded Road, anch'essa votata alla firma dei documenti in PDF con un occhio di attenzione al tipo di firma ed alla possibilità di apporre veri e propri timbri sul documento. Permette l'esportazione nell'App Documents To Go ed il sito web lo trovate qui.

Infine, per chiudere questa breve carrellata, segnalo SignMyPad di Autriv Inc., disponibile sia free che a pagamento, che permette sia di firmare al volo il documento, sia di memorizzare una vostra firma standard da apporre a seconda dei casi.

6 commenti:

  1. grazie mille per l'informazione era molto utile per me, fin adesso non ho capito completamente come funziona il PDF creator e specialmente la firma pdf,
    Grazie

    RispondiElimina
  2. Grazie a te per la tua visita!

    RispondiElimina
  3. negli anni precedenti le aziende e gli affari andavano lentamente a causa della lontanza fisica' incece oggigiorno grazie alle poste elettroniche e firme Pdf' si fa tutto a volo

    RispondiElimina
  4. Ma è legale un contratto firmato in questo modo? Da quanto ho letto in giro l'unica alternativa efficace quanto una firma autografa è la firma digitale.

    RispondiElimina
  5. ...ed hai letto bene. L'unica firma equivalente all'autografa è quella digitale mediante dispositivo e certificati emessi da un ente accreditato. :-)

    RispondiElimina
  6. Assurdo, oggi giorno le pubbliche amministrazioni rendono autonome alcune procedure di tipo (esempio) anagrafico con le autocertificazioni e poi si pretende di mettere il "bollino di qualità" per rendere legale una firma su supporto digitale, tipica configurazione da "un passo avanti e quattro indietro".
    Se la firma viene fatta con un pennino è comunque una firma "autografa" perchè rappresentata mediante la propria calligrafia, quindi dovrebbe essere legale da se, senza bisogno che i soliti enti (infocamere e tutta la schiera di inutili enti italiani) si mettano a rilasciare accreditamenti etc.
    Questo paese non farà mai il grande salto di qualità se prima non radiamo al suolo la mentalità "paternalistica" dello Stato italiano.

    RispondiElimina